Google Maps con Street View

Google annuncia Street View al proprio servizio Google Maps. Tale funzione permette di visualizzare delle immagini fotografiche navigabili di alcune località geografiche. Sul sito Google LatLong è disponibile un video che mostra in maniera chiara alcuni aspetti di Street View. Cliccando invece su questo link di Google Mapsè invece possibile vedere all’opera il nuovo servizio.

Le immagini fotografiche per il momento sono disponibili solo per alcune località statunitensi: Silicon Valley, Las Vegas, Miami, Denver e New York. Resta da vedere quando l’archivio fotografico verrà esteso ad altre aree. Le immagini utilizzate da Google Street View provengono da Immersive Media, tranne quelle inerenti all’area di San Francisco, che tra l’altro sono quelle che presentano il maggior grado di dettaglio.

per aumenate a vostra visibilità clicca qui visibilità nei motori di ricerca

Etichette:

giovedì 31 maggio 2007
Inserito da: Admin, 23.16 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

WebDesignGenova - Per i ragazzi


Mercoledì 30 maggio 2007
CEO di Web Design Genova collabora con la associazione culturale senza scopo di lucro TribuUrbana alla realizzazione di un laboratorio artistico per i ragazzi della scuola Don Milani di Genova.
L'evento ha reso partecipe i ragazzi in un lavoro di gruppo nella progettazione e realizzazione di un Murale.
Gli stessi ragazzi seguiti dagli educatori si sono poi cimentati in laboratori musicali e di danza, rendendo la giornata efferscente con piena soddisfazione da parte di tutti, genitori compresi entusiasti della iniziativa.

"É incredibile come l'arte possa portare positività ai nostri ragazzi, e posso tenere vivi persone di tutte le età" - Web Design Genova

Se desiderate organizzare un evento artistico e di volontariato Web Design Genova e l'associazione culturale TribUrbana sono disponibili a collaborazioni, per maggiori informazioni contattare

Web Design Genova:

mercoledì 30 maggio 2007
Inserito da: Admin, 21.47 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Google e ricerca universaqle

Google ha iniziato la transizione verso un nuovo modo di intendere le ricerche sul web e lo ha fatto introducendo nel suo famoso motore il concetto di convergenza

Lo scopo è quello di abbattere la divisione attualmente esistente tra le diverse categorie di ricerca e di unificare i risultati, offrendo così un accesso facilitato alle diverse tipologie di materiale ricercato.

IL progetto in continua evoluzione, ora in una fase ancora poco più che embrionale:
le novità che saranno introdotte nel corso dei prossimi mesi,
«Sarà in grado di rompere le barriere che sono state erette tra le informazioni», ha affermato Marissa Mayer, vice president of search and user experience a Google, «è una visione a lungo termine e dall'ampio respiro, capace di mostrare i risultati solamente nel corso dei prossimi anni. Siamo entusiasti di come l'Universal Search possa evolversi in futuro».

L'obiettivo immediato è dunque quello di offrire agli utenti risultati più variegati, evitando loro di dover ripetere la stessa ricerca all'interno delle diverse categorie, ma molto probabilmente l'interesse è rivolto anche agli inserzionisti pubblicitari, aprendo così le porte ad una nuova modalità di comunicazione pubblicitaria. «La pubblicità per noi non è altro che una risposta alle ricerche», ha aggiunto Mayer, «spero sarà possibile portare le stesse innovazioni, in termini di ricchezza dei media, anche agli annunci pubblicitari».

Tre le novità più ambiziose annunciate da Google si rileva inoltre il Cross Language Information Retrivial (CRIR). Il sistema sarà lanciato nel corso dei prossimi mesi e permetterà di effettuare le ricerche in qualsiasi lingua, anche quelle sconosciute: in pratica la query di ricerca verrà tradotta automaticamente in una dozzina di altre lingue e i risultati della ricerca verranno nuovamente tradotti nella lingua a cui appartiene la query originale.

Per la vostra promozione siti web genova

Etichette:

mercoledì 23 maggio 2007
Inserito da: Admin, 08.43 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo

Google incrementa ulteriormente il suo predominio in internet confermandosi ancora numero 1.

Il gruppo globale attivo nelle analisi e ricerche su internet NetRating, ha divulgato i dati per quanto riguarda i motori di ricerca più utilizzati negli Stati Uniti nel corso di aprile 2007. Il motore di ricerca Google detiene il 55.2% delle ricerche su Internet aumentando ulteriormente la sua quota di utilizzo che nel mese di marzo.

Yahoo invece si dimostra al secondo posto nella classifica dei motori di ricerca più utilizzati. Yahoo ha gestito 1,5 miliardi di query ottenendo così il 21.9% dell'intero mercato delle ricerche.

Il portale di Microsoft, MSN, rinuncia a una piccola percentuale del mercato, dal 10.1% registrato nel mese di marzo al 9%.

AOL è stabile al 4 posto delle classifiche con un utilizzo del 5.4%.
Ask.com rimane fermo al 5 posto contando l'1.8% delle quesry di ricerca
Per avere una consulenza su come aumentare la vostra visibilità contattare Web Design Genova

Marketing Genova

Etichette:


Inserito da: Admin, 08.34 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

FileMaker nuovi programmi per gli sviluppatori

FileMaker ha appena annunciato la disponibilità di 2 nuovi programmi per gli sviluppatori. I programmi FileMaker Technical Network e FileMaker Business Alliance sostituiscono e migliorano il programma esistente FileMaker Solutions Alliance (FSA).

La FileMaker Technical Network è una comunità di persone entusiaste di FileMaker — utenti, progettisti e sviluppatori — che hanno accesso esclusivo ad informazioni tecniche, al software e ad altri sviluppatori, per aiutarli a migliorare le proprie competenze tecniche, costruire soluzioni migliori, condividere nuove idee e risolvere sfide tecniche.


La FileMaker Business Alliance (FBA) è studiata esclusivamente per aziende che forniscono prodotti e servizi basati sulla linea di prodotti FileMaker. Sono inclusi consulenti FileMaker, istruttori, editori, fornitori di soluzioni commerciali, di plug-in e società di hosting. La FBA offre numerose risorse fra cui vantaggi promozionali, risorse di vendita, opportunità di co-marketing e sconti sui prodotti.

FileMaker è solo una delle soluzione DataBase presenti sul mercato, per saperne di più su come integrare fonti di informazioni e DataBase all'interno del vostro sito web cliccate qui Siti internet aggiornabili genova o contattaci a:

Web Design Genova - tel: +39

Etichette:

venerdì 11 maggio 2007
Inserito da: Admin, 09.04 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Supporti e attrezzatura per la stampa Open House

Serata informativa

in data 12 Maggio 2007 ore 10/18

Karkadan presenta:

Supporti per la stampa e la comunicazione visiva
Nuovi stampanti VP300 e VP540 e fresa EGx300 per personalizazione con strass
Materiali termoadesivi per la decorazione di tessuti
Sistemi esposizione e fissaggio
Sistemi di stampa a sublimazione
Macchine da ricamo

saranno presenti:
Caledonia, Roland, Siser, Kunstdunger, Tecsys, MDM


per maggiori informazioni

martedì 8 maggio 2007
Inserito da: Admin, 12.58 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Nuova generazione di macchine da stampa Offset

Serata Tecnica informativa


Inserito da: Admin, 11.40 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Aggiornamento del sistema di PageRank di Google

Google ha annunciato alcuni cambiamenti in cui effettuerà l' indicizzazione sei siti web e dei loro contenuti. Qui di seguito alcuni cambiamenti:

Aggiornamento delle pagine più frequente:
Le pagine nell’indice dei risultati supplementari saranno aggiornate in modo più rapido.

Reindicizzazione più veloce:
La reindicizzazione dei siti web avverrà in modo più frequente permettendo i risultati maggiormente “movimentati”.

Google inoltre sta vando la sua infrastruttura technologica che si rifeltterà in futuro sui risultati di ricerca.

Per sfruttare la alta visibilità che internet vi offre e saperne di più sulle techniche di web marketing visita Prozione siti web Genova

Etichette:

lunedì 7 maggio 2007
Inserito da: Admin, 09.44 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

AdSense con iGoogle Gadget

Google sperimenta AdSense con iGoogle Gadget

Gli utenti di AdSense potranno inserire i loro spazzi pubblicitari anche nelle pagine personalizzate create dagli utenti su Google Gadget entro la fine del 2007 tramite l'utilizzo di widgets.

Il nuovo formato presente su iGoogle potrà contenere applicazione web o visualizzare contenuti differenti interagendo con RSS, xml e altre tecnologie.

Queste nuove funzionalità dimostrano come AdSense si sta evolvendo verso il concetto di rich media advertising non limitandosi solo al semplie annuncio testuale con link.

Per saperne di più su come promuovere il tuo sito attraverso AdSense e sistemi di Per Per Click clicca su
Promozione siti Web Genova

Etichette:


Inserito da: Admin, 08.15 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Video Web Marketing

I primi video web pubblicitari compariranno in YouTube all'inizio di questa estate.
Attualmente sono in corso le sperimentazioni per quel che riguarda la durata ed il formato degli spot pubblicitari.
L’intenzione è di mostrare gli annunci all’inizio ed al termine di ogni filmato presente sulla portale YouTube.
L’arrivo della pubblicità video on-line permetterà anche ai produttori di contenuti di ottenere dei ricavi dai propri video e permetterà a Google di sfruttare al meglio le potenzialità del leader del mercato video su Internet.
YouTube infatti detiene una quota di mercato del 45%.

Video Web Marketing

Etichette:

mercoledì 2 maggio 2007
Inserito da: Admin, 09.24 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share

Promozione sul web tramite Keywords

Nuova piattaforma Microsoft per il Keyword Advertising.
La caratteristica innovativa del servizio è la possibilità di segmentare le campagne in funzione del profilo demografico degli utenti. Sarà possibile personalizzare messaggio pubblicitario legato alle keywords differente per gli uomini ed una per le donne. I criteri inizialmente, saranno: sesso, età, stile di vita, reddito, dati che saranno dedotti soprattutto dalle registrazioni a Messenger e HotMail. Inoltre sarà possibile la targettizzazione per fascia oraria. Microsoft fornirà anche informazioni demografiche dettagliate degli utenti che cliccheranno i loro link sponsorizzati attraverso il loro network. Il sistema di ranking sarà simile a quello dell'AdWords di Google, con un'importante componente legata al click through e quindi all'interesse degli utenti.
Inizialmente il programma adCenter andrà ad inserirsi nei risultati delle ricerche su MSN, che visualizzerà comunque i risultati sponsorizzati di Overture laddove non siano presenti inserzionisti propri.

Etichette:


Inserito da: Admin, 08.46 | Link | 0 Commenti

Bookmark and Share